Disimballiamoci! E diciamo addio alla plastica monuso

plastica
Quando portate a casa la spesa quante sono le cose che dalla busta del supermercato vanno direttamente nella pattumiera? La scatola di cartone del dentifricio, il cartone che tiene insieme le tre lattine di pelati, il polistirolo e la plastica in cui confezionano frutta, verdura, formaggi... la lista potrebbe essere lunghissima!  Per non parlare poi dell'uso sconsiderato di piatti di plastica, posate, bicchieri...cotton fioc. Parliamo di migliaia di tonnellate di rifiuti inutili che potremmo risparmiare alle nostre tasche e alla salute del Pianeta.

Il video del sub che si immerge nell'oceano di plastica di Bali è uno degli spettacoli peggiori del secolo:

 

La buona notizia c'è: la proposta della Commissione Europea prevede la messa al bando della plastica monouso.

Con l'ok del Parlamento Europeo e del Consiglio, dagli scaffali dei supermercati spariranno cannucce, piatti di plastica, posate usa e getta. Un'operazione che potrebbe aiutare ad evitare l’emissione di 3,4 milioni di tonnellate di CO2 equivalenti, il risparmio di 22 miliardi di euro entro il 2030 in termini di danni ambientali, e di un risparmio per i consumatori di 6,5 miliardi di euro.

Il 5 giugno si festeggia la  Giornata Mondiale dell’Ambiente e in questa occasione la Commissione europea metterà in campo una campagna di comunicazione per sensibilizzare i consumatori in materia di inquinamento da plastica e rifiuti marini.

Gli stati membri saranno poi obbligato a raccogliere il 90% delle bottiglie di plastica entro il 2025

 supermercato

Addio anche ai palloncini di plastica: il lattice usato per realizzarli finisce nei nostri mari. A Rhode Island, vicino a New York, è stato applicato il Ballons ban. Divieto assoluto di vendere e usare palloncini. Un esempio da seguire. Quando organizziamo una festa di compleanno per i nostri bambini, ricordiamoci del danno che causiamo a pesci e uccelli.

Supermercati senza imballaggi a Milano:

Supermercati senza imballaggi: a  Milano c'è Negozio Leggero, in via Anfossi 13. Puoi scegliere tra oltre 1500 prodotti sfusi, selezionati dall'Ente di Ricerca Ecologos, che ne analizza filiera e composizione. Inoltre puoi chiedere la consegna a domicilio, che viene fatta in bicicletta.

Newsletter

 

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

ISCRIVITI