Maestri d’Arte per l’Infanzia: teatro, musica, ballo e magia in un unico corso

Maestri d'arte per l'infanzia

A Milano, il prossimo ottobre, comincerà un nuovissimo corso unico nel suo genere. Il perché è presto detto: se state cercando un'attività per il vostro bambino che non sia la scuola di danza classica, di teatro per bimbi, o solo di musica o laboratorio di disegno, allora "Maestri d’arte per l’Infanzia” è ciò che fa per voi, perché racchiude in sè tutte i veri fondamenti delle arti in un solo corso! Il corso si rivolge a bambini di 4 e 5 anni, una fascia d'età in cui di solito non si hanno ancora vocazioni particolari per un tipo di arte specifica e la voglia di scoprire sempre cose nuove è tanta! 

“Fare Arte” imparando direttamente con gli artisti, questa è la caratteristica principale di Maestri d’Arte per l’Infanzia, che prevede 50 incontri con nomi di spicco come, ad esempio, l’attore e prestigiatore  Raul Cremona, e la  Prima ballerina étoile della Scala di Milano, Elisabetta Armiato, direttrice artistica di questa interessante iniziativa, le cui iscrizioni sono aperte fin da ora sul sito.

Il corso, della durata di 100 ore - si terrà il martedì e il giovedì dalle 16.30 alle 18.30 al Teatro San Babila di Milano. 

Tramite il gioco, e seguiti dai Tutor per le arti, i bambini si prepareranno ad affrontare la scuola elementare con gioia e maggior sicurezza. Il Teatro è un luogo dove ognuno è protagonista e dove tutti hanno talento, perché le arti appartengono a tutti.

Che cosa impareranno i piccoli alla fine di questi 7 mesi passati assieme?

  • A respirare nel modo corretto per poi cantare insieme, a conoscere la differenza dei suoni e dei ritmi per poi fare la musica, a conoscere le lettere e le parole per recitare e cantare brevi storie, intonando filastrocche e canti popolari.
  • A riconoscere e controllare la coordinazione del corpo per scoprire la bellezza del movimento armonico nella danza (e non solo a metter un tutù e far finta di fare i "ballerini"), ma scoprire veramente la differenza tra un movimento morbido e uno scattoso, liberando l'energia vitale (magari rappresentando un fata o un mago). Alla fine del corso i bambini avranno imparato a muoversi a ritmo e ad ascoltare anche la musicalità del proprio respiro.
  • Durante le attività di teatro, conosceranno i segreti dei mimi e si caleranno nei panni delle maschere più famose imparando a esprimersi e a esibirsi in  pubblico con serenità, superando la timidezza,
  • Sempre tramite il gioco e il disegno verranno introdotte  le basi della letto-scrittura. Attraverso il fumetto, la nona arte, apprenderanno come tenere correttamente una matita può dare vita ad un personaggio con pochi segni e colori...questo e molto altro ancora è Maestri d’Arte per l’Infanzia!

Per informazioni e approfondimenti potete scrivere o contattare eventi@pensareoltre.org +39 0287348184

 

PROGRAMMA DETTAGLIATO

Maestri d’Arte per l’Infanzia
50 INCONTRI − 100 ORE

MUSICA − CANTO
“IL SUONO” DELLA VITA E DEL MONDO

Contenuti

  • Le forme di comunicazione del bambino: oltre le stereotipie della scuola
  • Le memorie primarie
L’approccio all’apprendimento musicale
  • Musicalità infantile: i suoni, i ritmi, la melodia, i segni, la voce
  • Espressione e produzione vocale e strumentale

Cosa imparo

  • A vivere con serenità e come divertimento l’esperienza musicale
  • A intonare un repertorio di canti che contenga in sé tutti gli intervalli
  • A leggere le note giocando
  • A distinguere tra pulsazione e ritmo
  • A riprodurre suoni e ritmi attraverso l’imitazione
  • A eseguire semplici brani musicali, filastrocche, canti popolari, semplici melodie cantando in coro

 

MOVIMENTO ARMONICO
“LA DANZA” ESTETICA DEL CORPO

Contenuti

  • Le interazioni tra tono, emozioni, energia e relazione con il movimento
  • Creatività e armonia estetica del gesto
  • “Sentire” spazio, tempo e movimento: i “luoghi” della crescita
  • Ascolto musicale e interpretazione corporea attraverso il movimento

Cosa imparo

  • A conoscere e coordinare il mio corpo e tutte le sue parti, a sentire il mio respiro
  • A muovermi liberamente nello spazio disegnando figure di fantasia
  • A muovere il mio corpo seguendo il ritmo della musica
  • A percepire l’armonia del gesto
  • A creare uno spazio in cui muovermi
  • A muovermi a ritmo da solo e insieme agli altri seguendo semplici brani musicali

 

RECITAZIONE − MAGIA
“IL TEATRO” IL LUOGO DEL FARE ARTE

Contenuti

  • Il Teatro: spazio espressivo per l’infanzia
  • L’emozione, il Corpo, la Comunicazione e la Maschera: il linguaggio narrativo del bambino
  • L’arte di recitare: talento naturale dell’infanzia
  • Messa in scena: dare vita a uno spettacolo

Cosa imparo

  • A conoscere il mio talento
  • A diventare il personaggio di una favola o di un racconto
  • A fare il mimo e a utilizzare la comunicazione gestuale del corpo
  • Ad orientarmi nello spazio scenico
  • A interpretare un ruolo con una maschera
  • A parlare davanti ai miei compagni e ad un pubblico
  • Ad essere contento di esibirmi con gli altri
  • A costruire un costume, un trucco e preparare uno spettacolo

 

LETTO-SCRITTURA − DISEGNO
“IL SEGNO” LA TRACCIA DELLA NARRAZIONE

Contenuti

  • “Il bambino non è un analfabeta grafico”: l’esperienza e le prospettive d’imparare attraverso l’educazione estetica
  • Narrazione, osservazione, riproduzione
  • Emozioni tra colore, forma e segno
  • Seconda infanzia: il talento artistico
  • Socializzazione e segno grafico: “Ti regalo il mio nome”

Cosa imparo

  • Ad ascoltare
  • Ad osservare il mondo intorno a me
  • A raccontare le storie
  • A valorizzare le mie esperienze
  • A scoprire il piacere di scrivere, leggere e disegnare
  • A comunicare col segno e il fumetto
  • A guardare, ad osservare un’immagine e gli oggetti intorno a me, ad orientarmi nello spazio
  • Riconoscere un testo iconico-visivo individuandone il significato espressivo
  • A vedere forme di arte della mia cultura

QUANDO?

Gli incontri
Martedì e Giovedì 16.30 – 18.30

Conferenza Stampa e Cerimonia di Apertura
6 Ottobre 2018 h.17.00


Spettacolo e Cerimonia di Chiusura
30 Maggio 2019 h.16.30

 

Le Arti sono il fondamento della crescita dell’individuo, un bene prezioso per un armonico sviluppo emotivo-intellettuale-cognitivo del bambino; più opportunità di agire, creare, imparare gli avremo offerto, più gli avremo garantito il diritto Costituzionale all’Istruzione.

 

Contatti: eventi@pensareoltre.org
+39 028734818

Newsletter

 

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

ISCRIVITI