Vola al Mic, la rassegna cinematografica per bambini a Milano

Rassegna per bambini cinema
Vola al Mic è la rassegna cinematografica natalizia per bambini. Dal 26 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018, tutti i martedì alle ore 15:00 in viale Fulcio Testi 121. Il costo del biglietto è di 6,50 per gli adulti e 5 euro per i bambini. Prezzo speciale adulto+bambino: 7 euro.

Martedì 26 dicembre
h 15.00 La gazza ladra
Giulio Gianini, Emanuele Luzzati, Italia, 1964, 11’, animaz.
Il cortometraggio d’animazione ispirato all’omonima opera di Gioacchino Rossini candidato agli Oscar nel 1966.

A seguire
La principessa e l’aquila
Otto Bell, UK/Mongolia/USA, 2016, 87’. Con Aisholpan Nurgaiv, Rys Nurgaiv.
La storia vera di Aisholpan, che lotta per diventare la prima addestratrice di aquile in un contesto in cui quest’arte millenaria è riservata ai soli uomini.

Mercoledì 27 dicembre
h 15.00 Valiant – Piccioni da combattimento
Gary Chapman, UK, 2005, 76’, animaz.
Valiant è un coraggioso piccione che parte per Londra per arruolarsi nelle forze armate della Seconda Guerra Mondiale.

Giovedì 28 dicembre
h 15.00 Rio 1
Carlos Saldanha, USA, 2011, 96’, animaz.
Blu, un raro pappagallo addomesticato, parte per il Brasile alla ricerca di una compagna per salvare la sua specie.

Venerdì 29 dicembre
h 15.00 Pennuti spennati
Ralph Eggleston, USA, 2000, 3’, animaz.
Il famoso cortometraggio d’animazione firmato Pixar vincitore del premio Oscar nel 2002.

A seguire
Il popolo migratore
Jacques Perrin, Francia/Italia/Germania/Spagna/Svizzera, 2001, 98’.
Un documentario che ha come protagonisti gli uccelli migratori. Nel 2002, vincitore del Premio César per il miglior montaggio.

Sabato 30 dicembre
h 15.00 Cicogne in missione
Nicholas Stoller, Doug Sweetland, USA, 2016, 87’, animaz.
Ormai le cicogne sono diventate corrieri di pacchi. Quando il dipendente Junior, per errore, crea una bambina, deve tentare di rimediare all’errore.

Domenica 31 dicembre
h 15.00 Zambezia
Wayne Thornley, Sudafrica, 2012, 81’, animaz.
Il giovane falco pellegrino Kai, contrariamente al volere del padre, parte alla ricerca della città leggendaria di Zambezia.

Lunedì 1 gennaio
h 15.00 Angry Birds
Clay Kaytis, Fergal Reilly, Finlandia/USA, 2016, 97’, animaz.
Minacciati dai porcellini verdi, sono gli uccelli Red, Chuck e Bomb a dover difendere la quiete della loro isola.

Martedì 2 gennaio
h 15.00 Piper
Alan Barillaro, USA, 2016, 6’, animaz.
Il cortometraggio d’animazione firmato Pixar vincitore del premio Oscar nel 2017.

A seguire
Chicken Little – Amici per le penne
Mark Dindal, USA, 2005, 77’, animaz.
Preso in giro dalla comunità, il piccolo Chicken Little dovrà salvare gli abitanti della sua città da un’invasione aliena.

Mercoledì 3 gennaio
h 15.00 Galline in fuga
Peter Lord, Nick Park, USA/UK, 2000, 84’, animaz.
Segregate in un pollaio, le galline sfruttano l’arrivo del nuovo galletto ruspante per attuare un piano di fuga.

Giovedì 4 gennaio
h 15.00 Yellowbird
Christian De Vita, Francia/Belgio, 2014, 90’, animaz.
Yellowbird vive tra le rovine di una casa abbandonata, ma si ritroverà improvvisamente a capo di uno stormo.

Venerdì 5 gennaio
h 15.00 Abel – Il figlio del vento
Gerardo Olivares, Otmar Penker, Austria, 2015, 98’. Con Jean Reno, Tobias Moretti.
Un giovane ragazzo tenta di salvare la vita di un’aquila che è caduta dal nido.

Sabato 6 gennaio
h 15.00 Capitan Mutanda – Il film
David Soren, USA, 2017, 89’, animaz.
George e Harold sono i bambini ideatori del fumetto Capitan Mutanda. Il loro personaggio però diverrà reale…

h 17.00 Richard missione Africa
Toby Genkel, Reza Memari, Lussemburgo/Belgio/Germania/Norvegia/USA, 2017, 129’.
Il passerotto orfano Richard decide di seguire la sua famiglia adottiva di cicogne durante la migrazione verso l’Africa.

Domenica 7 gennaio
h 15.00 Antologia Calimero
Nino e Toni Pagot, Italia, 60’, animaz.
Una serie di cortometraggi con protagonista il pulcino piccolo e nero disegnato dai fratelli Nino e Toni Pagot.

h 17.00 Capitan Mutanda – Il film
David Soren, USA, 2017, 89’. Replica

Dal sito della Fondazione Cineteca Italiana

Newsletter




 
  
Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003)