Milano Clown Festival - teatro di strada


Ritorna a Milano il grande evento dedicato al nuovo clown e al teatro di strada: 80 artisti, 9 nazioni, 142 eventi in 21 luoghi! Tutti gli eventi e spettacoli si svolgeranno tra quartiere Isola, via Padova e piazza Duomo. Ingresso gratuito.

Milano Clown Festival: da mercoledì 14 febbraio a sabato 17 febbraio oltre 142 appuntamenti vi aspettano a rotazione in tutti i luoghi del festival, al chiuso e all'aperto

La tradizionale partenza del festival comincia sempre da piazza Duomo: ci troviamo sotto la Madonnina con Moriss, PIC e PIC-bus e tutti gli Artisti. Poi nel pomeriggio, non mancate alla PARATA:  h. 15.30 tutti al Cavalcavia Bussa all'Isola, e via con tutti gli oltre 140 spettacoli in tutti i luoghi!

 

Milano Clown Festival: il programma degli eventi principali

Mercoledì 14 febbraio

  • Ore 11: apertura tradizionale alla Casa della Carità, alle 11 con uno spettacolo per gli ospiti e per tutti i bambini
  • Ore 14: parata in via Padova con gli artisti e l’amatissimo PIC Bus, l’autobus bianco lungo dodici metri alla testa del corteo, che raggiungerà l’Ospedale dei bambini Buzzi, dove la Compagnia spagnola ‘Siclown’ porterà il suo spettacolo, per la gioia dei piccoli pazienti nei reparti.
  • Ore 20.30: al Circo PIC, chapiteau centrale – anche quest’anno montato presso i Giardini Gregor Mendel, in viale Restelli, di fronte al Palazzo della Regione – si alterneranno alcune tra le compagnie di questa edizione.

Giovedì 15 febbraio

Ore 12: il PIC bus con Moriss e i PIC accompagnati da tutti gli artisti presenti al festival, daranno il via al Carnevale ambrosiano con oltre 80 artisti in arrivo da 9 diversi Paesi e ben 10 compagnie in Concorso.

Sabato 17 febbraio

  • Ore 12: in piazza Duomo si celebra il primo vero (e necessario) matrimonio clownesco. Moriss il clown – sciamano, ispirato dalla psicomagia di Jodorowsky e dalla chiesa patolica di Leo Bassi, divulgherà il rito  “PIC-cologo”, un matrimonio collettivo clownesco, passanti e piccioni compresi.
  • Ore 21: la serata di chiusura è affidata all’arte del Clown al femminile di Gardi Hutter, celebre clown svizzera, presso il Circo PIC. Qui andrà in scena “Giovanna d’ArRpo”, spettacolo che ha reso popolare l’artista in tutta Europa. La vicenda buffa, tragicomica e addirittura donchisciottesca di una donna senza tempo, alle prese con le banali fatiche quotidiane.

Per il programma completo, consultate il sito ufficiale del Milano Clown Festival!

 

Newsletter




 
  
Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003)