Gufo o civetta? 60 coppie da non confondere più


Per chi è convinto che il gufo sia il maschio della civetta, che burro e margarina abbiano la stessa origine, che virus e batterio siano sinonimi… insomma per tutti quelli che, grandi e piccini, vivono perennemente nel dubbio, Ippocampo pubblica un libro elegante e utilissimo per evitare gaffes di ogni tipo.  

Scritto e illustrato da Emma Strack e Guillaume Plantevin, “Gufo o civetta?” propone sessanta “coppie” i cui partner vengono spesso confusi.

Come il cero e la candela (la cui distinzione riguarda l’uso liturgico del cero), il tornado e il ciclone (quest’ultimo a differenza dal primo nasce solo sul mare ed è molto più potente) o la stalattite e la stalagmite (una pende dalla sommità della grotta, l’altra da terra), tutti termini che spesso gettano nel panico anche i più preparati.

Un libro che può dare il via a una divertente sfida fra amici chiamati a rispondere alle domande più enigmatiche.

 


Tutti i giovedì su TuttoMilano (La Repubblica) Giovanna Canzi
firma con Milanoperibambini la rubrica Mamma Poppins

Newsletter

 

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

ISCRIVITI