Prendete un foglio bianco e pattinateci sopra!


Prendete un foglio bianco, immaginate sia un lago ghiacciato. Ora provate a pattinarci sopra… con i pattini, con una matita, con la fantasia. Suzy Lee l’ha fatto e il risultato è Linee (Corraini, pp. 40, euro 18), una storia dove la matita scivola sul foglio lasciando tracce, creando storie.

La disegnatrice sudcoreana famosa (e amata) per titoli come L’onda, Mirror e Ombra, tutti silent book, tutti libri senza parole, che a dispetto del nome di cose ne dicono in sacco. E quello che non dicono lo lasciano immaginare.

Se poi c’è qualcosa che volete chiedere direttamente all’autrice (riguardo linee, fogli bianchi e fantasia) sabato 20 maggio 2017 Suzy Lee è a Milano, al bookshop Corraini in Piccolo del  Piccolo Teatro Grassi (via Rovello 2). 

Dalle 15 tiene il workshop “Skating on paper” (a pagamento www.mimasterillustrazione.com) e al termine verso le 18 dialoga con Pietro Corraini (Corraini Edizioni) e Ivan Canu (Mimaster Illustrazione) e incontra il pubblico (ingresso libero).

 

Di Severino Colombo

Newsletter




 
  
Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003)