Nasce a Milano la prima "Free Library" all'aperto per bambini

free library

Una libreria all'aperto dedicata ai bambini da zero a dieci anni al Giardino delle Culture di via Morosini. Si chiama Free Library il progetto di Cinzia D’Alessandro, fondatrice della Locomotiva di Momo e Cristina Zeppini, esperta di letteratura, con il pieno sostegno dell'associazione Giardino della Culture ed al Municipio 4.

Il libri della free library sono accessibili a tutti. I bambini possono leggere al parco o prendere in prestito un libro, a patto di condividerne un altro in cambio.

“A Milano i bambini hanno bisogno di potersi incontrare fuori da casa, vivere gli spazi della loro città; questo progetto porta la lettura fuori dalle mura domestiche. Mi auguro che le Free Library per i bambini possano germogliare presto in altri luoghi di Milano" - dichiara Cinzia D’Alessandro.

L'inaugurazione è prevista per sabato 9 giugno 2018.

La casa Editrice Babalibri, tra le più prestigiose e importanti nel campo dell'editoria dell'infanzia, si è impegnata a donare una prima fornitura di libri e sarà presente all’inaugurazione a partire dalle ore 11:00 con letture e laboratori.

Il Municipio sosterrà economicamente il calendario di attività dedicate ai bambini e ai genitori che diventerà un appuntamento fisso della Free Library.

FREE LIBRARY NEL MONDO- COME E’ NATA

L’idea è partita dagli Usa, dove Todd Bol ha costruito nel 2009 la prima “Little Free Library”, una cassetta - come quelle utilizzate per gli uccelli o i pipistrelli- che ospita libri accessibili a tutti, gratuitamente; con un altro americano, Rick Brooks, ha creato la prima rete che cataloga e associa tutte quelle esistenti nel mondo.

 Lo scopo è animare di cultura libraria i luoghi pubblici e creare iniziative destinate alla collettività sul tema lettura.

E se cercate altre Free Library in Italia, cercate qui:  Little Free Library Italia

Newsletter

 

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

ISCRIVITI