WOW

Bambini perfezionisti: la cucina degli scarabocchi li salverà

la cucina degli scarabocchi

Se nello sguardo dei vostri bambini vedete già il primo sintomo della lombarda “ansia da prestazione”, se li vedete preoccupati di sbagliare e desiderosi di fare il disegno perfetto non tanto per il piacere di disegnare ma per compiacere la mamma o la maestra, se il tratto è timido e il foglio resta quasi tutto bianco, niente paura: La cucina degli scarabocchi li salverà.

Gli ingredienti di questo libro allegro e meraviglioso sono linee, cerchi, triangoli e scarabocchi grandi e piccoli, da tracciare – seguendo le indicazioni delle ricette – a occhi aperti o chiusi, in fretta o lentamente, calcando forte o con tratto leggero e abituandosi così, a poco a poco, a invadere lo spazio immaginario di un piatto… ed ecco nascere prelibatezze come la Minestra di zig zag, la Torta di triangoli, lo Stufato di punti o l’Insalata veloce di cerchi. 

Naturalmente io non sono un’esperta di disegno infantile e l’ultima cosa che voglio è proporre un libro come “terapia” per imparare a disegnare. Al contrario, trovo che questo, più che un libro, sia una porta aperta verso uno spazio libero, dove si gioca per il semplice piacere di giocare, dove l’errore non esiste e dove anche gli adulti sono invitati a lasciarsi andare e divertirsi, turisti di passaggio nel territorio dell’infanzia. 

Per tutti i genitori che invece si sentono arrugginiti, che si accorgono di fare fatica a divertirsi veramente quando giocano con i bambini e capiscono di avere bisogno di qualche ripetizione, il sito di Hervé Tullet è pieno di video ricchi di spunti, contagiosamente divertenti.

A cucinare per finta ci divertiremo anche mercoledì 7 marzo 2018, alle 17, da Lost in Town, in via Piero della Francesca 38 (MM Gerusalemme), con il laboratorio Piatti da favola, che prende spunto dal mio libro Giochiamo che t’invitavo a merenda? 

Per info e prenotazioni: 0236769818/3478927882.

 

Hervé Tullet, La cucina degli scarabocchi, L'ippocampo Ragazzi, Euro 12,90

 

Newsletter

 

Ultimi post, cosa fare a Milano
nel weekend e altro ancora.
Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

 

ISCRIVITI