WOW

Stracci, Scope e Saponette

bambino pulizie

Due ciotoline da lavare a mano col sapone, il tavolo da asciugare con una spugnetta colorata (tagliata con le forbici, se è troppo grande), un po’ di farina da raccogliere con scopina e paletta o con l’aspirapolvere: ci sono piccoli gesti e piccole mansioni che ai bambini danno soddisfazione.

Ho anche scoperto che quando i bambini sono arrabbiati o frustrati, a volte un compito manuale li aiuta a rilassarsi più di una chiacchierata. Un lavoro ben fatto, due sorrisi ed ecco che il nodo della tensione si allenta. Naturalmente questo non basta a risolvere i problemi, ma almeno li ridimensiona un po’.

Ho chiesto in giro a qualche bambino: c’è chi ama insaponare i bicchieri e chi preferisce pulire i vetri, chi adora mettere stivali e impermeabile per lavare la macchina, chi va pazzo per l’aspirapolvere (detto anche pippa-pòppepe) e chi passerebbe ore a fare il bucato.

Certo, noi preferiamo le attività di cucina, ma ognuno è libero di strofinare ciò che vuole…

 


"La cucina non è solo un gioco o un passatempo: è una cosa seria, un'attività di grande valore educativo e affettivo, alla portata di ogni famiglia, che fa bene sia ai bambini sia a noi genitori"

 

credit: Juhan Sonin

 

Newsletter

 

Ultimi post, cosa fare a Milano
nel weekend e altro ancora.
Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

 

ISCRIVITI