Il valore della curiosità: visita alla Fondazione Castiglioni

Fondazione CastiglioniFondazione Achille Castiglioni, piazza Castello 27: il portone si apre ed entriamo in uno splendido interno milanese. L’appartamento, dal pavimento all’alto soffitto, è pieno di oggetti, scatole e arredi, tutti esposti con quell’ordinato disordine che sempre caratterizza il laboratorio segreto di un inventore geniale.

Le quattro stanze sono infatti lo studio dove Achille Castiglioni – architetto e designer milanese di fama mondiale –lavorò dal 1962 al 2002.

Ci sono progetti e oggetti iconici ma anche utensili di uso comune, come il battipanni di vimini o lo sgabello da mungitura, che Castiglioni scovava nei contesti di vita quotidiana, collezionava con divertita ammirazione e portava all’università per stimolare i suoi studenti a riconoscere la funzionalità e la bellezza dove altri vedevano solo la consuetudine. 

È la figlia Giovanna, anima e cuore della Fondazione Castiglioni, a narrare con entusiasmo il suo lavoro e il suo approccio, allo stesso tempo audace e rispettoso dei bisogni reali delle persone.

Mentre racconta, invita gli adulti e i bambini a fare e toccare, a sedersi sulla poltrona che sembra un cubo, a intuire le forme naturali che hanno ispirato la progettazione di alcuni oggetti, a indovinare la funzione di forme apparentemente bizzarre e così, a poco a poco, a scardinare le serrature che tengono chiusi i portoni della fantasia e ci intrappolano nel prevedibile.  

Giovanna non parla dei grandi successi del padre, dei riconoscimenti, dei premi, della carriera. Preferisce mostrare, ai grandi e ai bambini, il volto più autentico, ironico e libero di quell’uomo curioso.

All’uscita è possibile acquistare un oggetto di design. Io, naturalmente, ho scelto il cucchiaio Sleek, che spalma, serve e soprattutto raccoglie la marmellata dal vasetto fino all’ultimo minuscolo residuo.  

 

Fondazione Castiglioni

Piazza castello 27 -  20121 Milano
Tel+39 02 805 3606

Visite guidate

Si effettuano solo visite guidate, adatte ai bambini a partire dagli otto anni.
E' necessaria la prenotazione
:
dal martedì al venerdì, alle ore 10.00 – 11.00 – 12.00
Il sabato lo Studio Museo sarà visitabile solo al raggiungimento di un numero minimo di 15 persone.

Biglietto singolo:
10,00 Euro

Biglietto ridotto:
7,00 Euro

Prenotazioni: info@achillecastiglioni.it

 

A cura di Federica Buglioni

 

Bambini in Cucina

Newsletter

 

Ultimi post, cosa fare a Milano
nel weekend e altro ancora.
Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

 

ISCRIVITI