Bambini a Milano: come organizzare una festa di compleanno al parco



 A Milano sono tanti i parchi e i giardini dove è possibile organizzare una festa di compleanno per bambini. Un’alternativa alla tradizionale festa in casa che presenta numerosi vantaggi, soprattutto con l'arrivo della bella stagione. Non ci sono ad esempio limiti sul numero di ospiti da invitare, e all’aperto è più facile organizzare giochi e attività. Bisogna però pensare con attenzione all’organizzazione e alla logistica per la merenda dei bambini, le bibite in fresco, la torta, eventuali tavolini di appoggio e sedute per i più grandi. Non bisogna poi dimenticare di pulire tutto alla fine della festa e di portare con sé cestini per raccogliere piatti, bicchieri e tovagliolini usati.

Quali sono le migliori location per una festa di compleanno all'aperto, e che cosa bisogna sapere per organizzare tutto al meglio?

Lo abbiamo chiesto a Federica Zagari, fondatrice di Kilkolle, Lab, spazio multifunzionale che organizza su richiesta feste all’aperto, sia in parchi pubblici che in giardini privati, occupandosi non solo dell’animazione, ma anche dell’organizzazione della festa con la formula del “picnic All Inclusive”. E se dovesse piovere, Kikolle è tra le poche realtà a poter disporre di spazi interni al coperto dove eventualmente spostare la festa in caso di brutto tempo.

"Una cosa molto importante, risponde la vulcanica Federica che ha fatto di Kikolle un punto di riferimento per la città, è chiedere l’autorizzazione al Comune. La richiesta va effettuata  una decina di giorni prima della festa (ma un mese prima in caso di occupazione di suolo pubblico con tavoli, sedie e gazebo). Senza il nulla osta, si rischia una multa salata!”

Se gli invitati sono numerosi, è bene pensare all’intrattenimento. Preparate una scaletta di giochi da poter proporre ai piccoli ospiti, in modo da evitare che la festa si trasformi in un caos ingestibile.

Per chi non si sente molto adatto al ruolo di animatore, ecco un elenco che potrà aiutarvi: dal truccabimbi ai giocolieri, ecco chi a Milano è specializzato in feste a domicilio:

Qui di seguito una serie di proposte selezionate da Kikolle con pregi e difetti, vantaggi e criticità.

I "MUST" - Attenzione, sono parchi molto "gettonati" e gli spazi spesso affollati con tante feste in contemporanea 

1) Giardini di Villa Reale
Il suo vero nome è Giardini di Villa Belgioso
Si può entrare solo con i bambini (un cartello lo ricorda all’entrata)
All’interno trovate  l'area giochi e un laghetto
Ha una posizione centralissima e un posto molto bello
Una zona alberata regala l’ombra nei giorni più caldi
E’ la location del picnic di Fondazione Theodora
In caso di pioggia non dispone di spazi coperti

 
2) Giardini della Rotonda della Besana
Anche questi giardini si trovano in una zona centrale a Milano
Potenzialmente molto belli, gli spazi verdi non sono curati al meglio
E’ rotondo e grande così che se ci sono altre feste non ci si dà fastidio a vicenda
Dispone di un'area giochi
C’è un porticato utile in caso di pioggia e panchine per chi non vuole sedersi per terra

 
I nostri “preferiti”… e un po’ meno frequentati 

3)  Giardino “segreto” di via Terraggio
Si trova in zona corso Magenta
E’ un luogo poco conosciuto, tranquillo e chiuso…
Dispone di un'area giochi
Non c’è un baretto a cui appoggiarsi per eventuale catering

 
4)  Giardino del Chiostro del Museo Diocesano
In zona Parco delle Basiliche
Ci sembra una nuova location top!
Bistrot ben organizzato per catering
 
5) Parco giochi davanti al Bosco Verticale
Si trova in zona Isola
Location con vista mozzafiato, ideale per un festa speciale, al momento poco frequentato
Non ci sono servizi di bar o ristorante, ma in zona si trovano tanti bar a cui appoggiarsi per il catering
 
6) Giardino della Fondazione Catella
Si trova in zona Isola.
Non si paga, ma è necessaria la prenotazione
Il Ristorante Ratanà offre appoggio per catering (non molto economico, ma di gran classe)
Ci sono giochi e un'area all’ombra.

7) Cascina Nascosta
E' un angolo "nascosto" all'interno del Parco Sempione
L'area, èstata rimessa a nuovo da Legambiente e Confederazione agricoltori (CIA)
C'è un porticato per le giornate più calde

Photos Courtesy Of Elisa Merlo e Kikolle lab

 

Newsletter

 

Iscriviti alla newsletter

di Milanoperibambini.it