Alla Kasa dei libri con la scuola

kasa dei libri a milanoLa Kasa dei Libri, oltre alle attività che offre gratuitamente presso i suoi spazi, realizza nelle scuole laboratori tematici durante tutto il corso dell’anno.

Si tratta di attività già sperimentate con successo che ben si adattano a tutte le età della scuola primaria e alle prime due classi della scuola secondaria di primo grado.
Ogni proposta è modulabile in base alle specifiche esigenze dell’istituto scolastico, con l’intento di contribuire a valorizzarne gli spazi, come ad esempio la biblioteca.


N.B. Poiché si tratta di attività straordinarie, la Kasa dei Libri richiede per la loro realizzazione un rimborso spese pari a 50 euro/h per ogni classe. Il materiale necessario e la realizzazione presso la scuola sono a cura della Kasa dei Libri.
Info e prenotazioni: mostre@lakasadeilibri.it ; Tel 02.66989018

 

A skuola – Giochiamo con Buzzati 6 – 12 anni

6 – 12 anni

Dino Buzzati ha scritto e illustrato molti romanzi e racconti capaci di parlare ad adulti e bambini come La famosa invasione degli orsi in Sicilia. Ma si è rivolto al pubblico dei più giovani anche con la rubrica I perché, pubblicata sul Corriere dei Piccoli tra il 1968 e il 1969. Le regole erano semplici: i piccoli lettori inviavano un quesito che stava loro a cuore e Buzzati rispondeva pubblicamente sulle pagine del giornale.
Partiremo dalle domande raccolte in quell’occasione: i bambini faranno conoscenza con il Signore dei perché, personaggio creato dalla fantasia di Buzzati e in grado di rispondere a tutti i perché dei bambini come: “Perché le mosche hanno sei zampe?” e “Perché i grandi quando dicono “forse” vogliono dire “mai”?” Sarà questo lo spunto per invitarli ad immaginare una risposta ironica e divertente in pieno stile buzzatiano ai propri perché. Come Buzzati pubblicava le sue risposte sul Corriere dei Piccoli, i partecipanti trascriveranno domande e risposte su una pagina del Corrierino della Kasa, creato ad hoc per il laboratorio.


A skuola – Laboratori di libri d’artista


Miró e Le Miroidi/ Matisse e Le matite di Matisse, 5 – 12 anni

Negli anni passati i libri d’artista, le litografie, i cataloghi e le riviste di due importanti artisti del Novecento come Miró e Matisse hanno fatto divertire bambini e ragazzi alla Kasa dei Libri con i laboratori Le Miroidi e Le Matite di Matisse.
Per l’anno scolastico 2018/2019 continueranno a farlo proprio nelle scuole: cominceremo leggendo ai bambini una storia, scritta da noi, che darà vita alle forme e ai personaggi delle opere di uno due Maestri, per aiutarli a familiarizzare con il pittore in questione e con le sue differenti tecniche. Poi toccherà ai partecipanti. Dopo la lettura infatti, troveranno tutto il materiale per realizzare il proprio libro d’artista con carta ritagliata, matite e tanta fantasia. Bambini e ragazzi potranno divertirsi a dare vita ai diversi elementi: incollandoli e combinandoli insieme animeranno le pagine bianche e regaleranno loro una nuova storia, composta da immagini e parole.
Scegliete l’artista che più preferite e lasciatevi ispirare dalle forme e dai colori.
N.B. Ad ognuno dei due artisti è dedicato un laboratorio a sé stante che i docenti possono scegliere come alternative o combinati. Attività straordinarie a pagamento realizzabili negli spazi della scuola.

 

A skuola – Storie a soqquadro in biblioteca

La città dei libri, 6 – 11 anni / La città di Shakespeare , 6 – 12 anni

La Kasa dei Libri organizza giochi di scrittura nelle biblioteche scolastiche:
l’attività prende spunto dal plastico della Città dei libri e della Città di Shakespeare: due vere e proprie città in miniatura a tema libro, costruite dai bambini delle scuole alla Kasa dei Libri.
La prima è ispirata ai classici della letteratura per l’infanzia e tra le costruzioni della città si possono trovare il cappello della Fata Turchina di Pinocchio, il campo da Quidditch di Harry Potter, la mela di Biancaneve e il veliero dei pirati di Peter Pan.
Nella città di Shakespeare invece, costruita nel 2016 in onore dei quattrocento anni dalla morte del Bardo, trovano posto i cento cavalieri del Re Lear, la foresta e il castello di Macbeth, il viale del Veleno che accomuna tristemente la storia d’amore di Romeo e Giulietta e le vicende di Amleto, e più avanti ponti, calli e gondole di Venezia, celebre ambientazione del Mercante di Venezia.

 

La Kasa dei Libri è aperta su appuntamento dal lunedì al venerdì; per venirci a trovare potete scrivere a mostre@lakasadeilibri.it oppure chiamare lo 0266989018.
 
Le mostre e le iniziative per il pubblico sono a ingresso libero e gratuito salvo dove diversamente spcificato. Per iscrivervi alla nostra newsletter e conoscere tutte le novità in kalendario mandate un’email a mostre@lakasadeilibri.it.

 

IO ERO…

15 ottobre – 13 novembre 2018

giochi di scrittura per raccontare le molte vite della carta

L’attività ha inizio con una caccia al tesoro tematica nelle stanze del quarto piano della Kasa dei Libri.

Guidati del personale della Kasa, i bambini scopriranno le vite vissute da un foglio di carta; dalla prima nel Cinquecento, quando si stampava ancora a caratteri mobili, per diventare poi un biglietto da visita di un distinto uomo d’affari in viaggio per l’Europa, rinascere come quotidiano sportivo e diventare infine un libro. Gli indizi saranno scritti in rima appositamente per il progetto e saranno il punto di partenza per immaginare tutte le cose che può diventare la carta.

Una volta conclusa l’esplorazione e tornati al sesto piano, verrà letto un brano di Diecimila, autobiografia di un libro scritta da Andrea Kerbaker, dove il protagonista – ormai destinato al macero - racconta in prima persona la sua vita passata e prova a immaginare cosa diventerà una volta riciclato.

A partire dal ribaltamento di prospettiva suggerito dal testo e dai racconti di vita passata del protagonista, i bambini sceglieranno un oggetto fatto di carta e di questo racconteranno le avventure: cos’è stata la scatola di cartone del dentifricio prima di finire nel nostro bagno?

Magari è stata la scatola usata per un trasloco, durante il quale ha visto molte città diverse; e prima ancora è stata un biglietto del cinema per una delle prime proiezioni a inizio Novecento oppure una lettera scambiata tra amici lontani. 

Il testo viene poi scritto in aula da ogni bambino con la guida dell’insegnante.

La Kasa dei Libri raccoglierà i testi scritti dalla classe con due modalità alternative:

- tramite un secondo incontro durante il quale la classe tornerà alla Kasa dei Libri per condividere il proprio lavoro e leggere i testi ad alta voce

oppure

- tramite l’invio dei testi all’indirizzo email mostre@lakasadeilibri.it   

Info utili:

- Il laboratorio è gratuito, si rivolge a tutte le classi della scuola primaria e alla prima classe della secondaria di I grado. L’attività si svolge tutte le mattine, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 con numero limitato di posti. Per iscriversi è necessario compilare l’apposito modulo

- Per iscrizioni e informazioni: mostre@lakasadeilibri.it oppure 0266989018

- La Kasa dei Libri è in Largo Aldo De Benedetti, 4 - M2 fermata Gioia, M5 fermata Isola

Newsletter

 

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

ISCRIVITI