I Ludosofici: laboratori gratuiti per le scuole alle Gallerie d'Italia

laboratori ludosofici

“Sostituire a ogni punto esclamativo un punto interrogativo, esercitare la pratica del dubbio, tenere alto quel senso della meraviglia di cui parlavano già Platone e Aristotele”. A chi domanda ad Achille Varzi cosa significhi essere un filosofo oggi, verranno donate queste parole di cui hanno fatto tesoro Ilaria Rodella e Francesco Mapelli dei Ludosofici, quando hanno deciso di organizzare laboratori dove i bambini imparano a pensare in modo autonomo.

Laboratori che per un mese (dal 7 al 17 novembre 2017) sono ospitati da Gallerie d’Italia e rivolti gratuitamente alle scuole materne, elementari, medie e superiori di Milano.

Declinate su quattro temi diversi a seconda delle età – se i più piccoli rifletteranno sulla propria identità partendo dai quadri esposti, i più grandi lavoreranno intorno al bianco come colore del possibile e dell’utopico – le attività proposte offriranno a tutti la possibilità di imparare a guardare la realtà con occhi diversi. Info:  info@ludosofici.com

 


Tutti i giovedì su TuttoMilano (La Repubblica) Giovanna Canzi
firma con Milanoperibambini la rubrica Mamma Poppins

Newsletter




 
  
Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003)