"La cucina non è solo un gioco o un passatempo: è una cosa seria, un'attività di grande valore educativo e affettivo, alla portata di ogni famiglia, che fa bene sia ai bambini sia a noi genitori"

Tutti i lunedì potrete leggere nuovi consigli e nuove  ricette. Non solo, Federica risponderà alle vostre domande, quindi mi raccomando, carta, penna e... pentole!

Non chiedere cos’ha mangiato

Non chiedere cos’ha mangiato

 

“Ha mangiato?”, “Che cosa ha mangiato?”, “Quanto ha mangiato?”. Ogni giorno, all’uscita dall’asilo e dalla scuola dell’infanzia, maestre ed educatrici accolgono le preoccupazioni dei genitori. Rispondono, rassicurano oppure sembrano sfuggenti.…

Chi ride a tavola o a letto è matto perfetto

Chi ride a tavola o a letto è matto perfetto

“Chi ride a tavola o a letto è matto perfetto,” mi dicevano i grandi quando a tavola mi scoppiava una risata irrefrenabile. “Non c’è nulla da ridere,” dicevano spesso gli insegnanti quando a scuola bastava uno scambio di sguardi per scatenare…

Castagne matte e caldarroste a Milano

Castagne matte e caldarroste a Milano


All’inizio le castagne matte e quelle vere sembrano uguali ma i bambini imparano in fretta a distinguerle. Le castagne matte erano quelle che raccoglievo in strada sotto gli ippocastani, quelle che a tre anni lanciai dalla finestra del sesto piano…

La natura è una cosa sporca: lo insegna Bruno Munari

La natura è una cosa sporca: lo insegna Bruno Munari


La natura è una cosa sporca: tra le piume delle galline si annidano i parassiti, sulle verdure c’è la terra, nella frutta si trovano gli insetti. In fondo, lo insegnava già Bruno Munari che l’uovo, benché abbia una forma perfetta, è pur sempre “fatto…

Giocare in strada è un diritto

Giocare in strada è un diritto

Gli adulti del Novecento erano diversi. Oltre a non vietare agli under 14 di tornare a casa da soli, non facevano i compiti con i bambini, spesso non li accompagnavano a scuola e soprattutto non organizzavano i loro giochi. Nel mio cortile, come in…

AbracaTorta! In cucina si impara a sbagliare

AbracaTorta! In cucina si impara a sbagliare

La cucina mi piace perché è tollerante verso l’errore. È come una brava maestra, che insegna a non rassegnarsi di fronte a un fallimento e a cercare serenamente un rimedio: a un impasto molle si aggiunge farina, una torta un po’ cruda si rimette nel…

La scuola è finita, è tempo di formazione

La scuola è finita, è tempo di formazione


Per chi s’interessa di educazione - per lavoro o per passione - l’estate è il periodo in cui si aprono le finestre della mente e si lasciano entrare nuove idee, si accolgono approfondimenti, ci si confronta con inaspettati punti di vista, si lasciano…

Newsletter




 
  
Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003)