L'Accademia del gioco dimenticato alla Fabbrica del Vapore

L'Accademia del gioco dimenticato ha come scopo quello di raccogliere e conservare i giochi poveri dei nonni e dei bisnonni e di riproporli con i materiali di allora ai figli dell’era della plastica e della tecnologia. Dopo l'esperienza alla Fabbrica del Vapore l'Accademia cambia casa ma solo con i giochi da strada ( la sua vera missione) si trova infatti in un parco ritrovato (grazie a Retake Italia una associazione che si occupa nel sociale) e che ha avuto l'Ok del Comune per recuperare uno spazio abbandonato da 30 anni e riportarlo ai cittadini.

Addio a Giorgio Reali, instancabile inventore di giochi, che a lungo ha animato Fabbrica del Vapore con la sua Accademia del Gioco Dimenticato

www.giocodimenticato.it

Fondata da Giorgio Reali nel 1986, l'Accademia ha promosso corsi di formazione per operatori ludici ed eventi dedicati all'infanzia seguendo una ricerca di recupero dei giochi in via d'estinzione e di riciclo dei materiali.

Se avete giochi che non usate e volete regalare all'Accademia, contattate Giorgio F. Reali al tel. 328 9065684

Newsletter

 

Ultimi post, cosa fare a Milano
nel weekend e altro ancora.
Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

 

ISCRIVITI