Bustric e il magico piccolo Principe, Crescendo in Musica all'Auditorium

Torna sul palco dell’Auditorium Bustric e il magico piccolo principe, un grande beniamino del pubblico del Crescendo in Musica.

Bustric ha scelto questa volta di confrontarsi con un grande classico della letteratura e non solo di quella per l’infanzia: “Il Piccolo Principe” di Antoine de Saint-Exupéry, uno dei libri più venduti e tradotti in tutto il mondo.


Del Piccolo Principe Bustric ricerca la meraviglia nascosta dietro le parole, in una rappresentazione libera e leggera, dove la scena semplice per scelta e necessità i trasforma a seconda del momento, divenendo ogni volta paesaggio e spazio magico e diverso in cui il gioco diventa storia. Il messaggio di tolleranza e amore del racconto viene così amplificato dalla grande musica che lo accompagna.

I brani dello spettacolo che saranno eseguiti dall’Orchestra Verdi diretta dal Maestro Marcello Bufalini, sono stati scritti da alcuni dei più grandi compositori classici e romantici: Haydn, Mozart, Schubert, Mendelssohn, Brahms; a questi si è aggiunto il compositore che fra i moderni forse più di ogni altro ha saputo parlare al mondo dell’infanzia: Prokofiev. I brani musicali si sono così dimostrati felicemente adatti per unirsi all’invenzione scenica di Bustric, già così poetica e stupefacente, che essi arricchiscono di un’ulteriore dimensione fantastica.

Il pubblico dei più giovani viene così trasportato in un mondo magico, grazie al quale essi prendono confidenza e fanno amicizia anche con quel meraviglioso organismo vivente che è l’orchestra sinfonica.

Età consigliata: da 5 anni

POSTO UNICO: €7,50 (bambini fino a 14 anni) e adulti €12,50

Su prenotazione entro le ore 13 di venerdì 14 Dicembre scrivendo a marketing@laverdi.org

Specificando nome, cognome e numero di biglietti richiesti. Fino a esaurimento posti disponibili.

Info

Data inizio 15-12-2018 16:00
Data fine 15-12-2018 17:00
Prezzo vedi info
Location Auditorium di Milano

Avviso importante

Avvertenza: gli eventi segnalati potrebbero subire variazioni o annullamenti. Vi consigliamo pertanto di contattare direttamente gli organizzatori e/o gli operatori prima di assumere un qualunque tipo di impegno riguardo alle iniziative da noi segnalate a puro titolo informativo.

Newsletter

 

Ultimi post, cosa fare a Milano
nel weekend e altro ancora.
Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

 

ISCRIVITI