Laboratori di Cucina con Bambini in Cucina da Lost In Town

Il Lost in Town si trasforma e diventa anche spazio per famiglie. Laboratori, incontri, brunch, spettacoli, feste e merende.


Dal 21 febbraio 2018 , alle 17 di ogni mercoledì fino al 28 marzo, ci saranno i laboratori a sfondo culinario (5+) in compagnia di Bambini in Cucina.

L'Associazione "Bambini in cucina" è ideatrice e promotrice del Manifesto dei diritti alimentari dei bambini, patrocinato dalla Rappresentanza a Milano della Commissione europea.

L'ACCESSO AI LABORATORI AVVERRA' PREVIA PRENOTAZIONE: lostintown.milano@hotmail.com / 0236769818


I LABORATORI SI RIVOLGONO ANCHE A BAMBINI PIU' PICCOLI IN COMPAGNIA DI MAMMA E PAPA'

COSTO A BAMBINO:
-25 EURO solo laboratorio
-30 EURO laboratorio+merenda: 1 estratto+1 dolce/salato (panini al latte dolci o salati/torta)

 

ULTIMO APPUNTAMENTO

4 aprile dalle 17 alle 18:00

Tagliatelle

Con le mani e utilizzando strumenti manuali sicuri, i bambini si cimenteranno nella preparazione vera e propria della pasta fresca (tagliatelle, tagliolini, maltagliati...) portando a casa il loro gustoso risultato culinario. Per informazioni e iscrizioni: lostintown.milano@hotmail.com / 0236769818 / 3478927882 (Jacopo)

PROGRAMMA COMPLETO:


21 febbraio dalle ore 17 alle ore 18
PASTICCIERI NELL’ORTO (anche per celiaci)
Le carote sono ortaggi squisiti, che piacciono a grandi e piccoli. Grazie al loro colore brillante e al sapore dolce, si prestano anche alla preparazione di torte e biscotti.
Insieme scopriamo i segreti di un impasto profumato, goloso e sano (con pochissimi grassi) e prepariamo tanti buoni biscotti arancioni, da portare a casa e cuocere in sicurezza con l’aiuto di mamma e papà. L’attività è adatta anche ai bambini celiaci: useremo la farina di riso.
Durata: 1 ora circa.
Tipologia: attività pratica di cucina senza fuochi.

28 febbraio dalle ore 17 alle ore 18
IL PANE DELL’AMICIZIA
Il pane accompagna le civiltà del Mediterraneo fin dalla preistoria. Nella cultura occidentale è il simbolo stesso della civiltà umana: il primo alimento “creato” dall’uomo e non semplicemente strappato alla natura. Con i bambini prepariamo un impasto che richiede pazienza e collaborazione, proprio come si faceva un tempo, e il pane che otteniamo è frutto dell’impegno di tutti e non di un semplice lavoro individuale. Infine, prendendo spunto da una raffinata tecnica di panificazione sarda, ciascuno dà forma al proprio impasto trasformandolo in un oggetto prezioso, da cuocere nel forno di casa.
Durata: 1 ora circa.
Tipologia: attività pratica di cucina senza fuochi.

7 marzo dalle ore 17 alle ore 1830
PIATTI DA FAVOLA
Ispirato a: Giochiamo che ti invitavo a merenda, di E. Bussolati e F. Buglioni, Editoriale Scienza.
I libri per bambini sono pieni di pagine dedicate al cibo. Basti pensare ai personaggi delle storie più amate, da Cappuccetto Rosso a Pollicino, da Riccioli d’Oro ai Tre porcellini o ancora a quel furbo viandante che un giorno inventò la squisita... zuppa di sassi. Ricostruiamo insieme questa storia che parla della forza evocativa del cibo narrato (a parlare di golosità viene l’acquolina in bocca) e poi inventiamo cibi fiabeschi usando stoffe, carte e materiali di riciclo.
Durata: 90 minuti circa.
Tipologia: lettura e laboratorio creativo.

14 marzo dalle ore 17 alle ore 1830
LA PIZZA CAMALEONTE
Ispirato a: Un colore tutto mio, di Leo Lionni, Babalibri
I camaleonti non sono gli unici a cambiare colore. Guardiamoci intorno: perfino facendo la spesa possiamo trovare frutti e ortaggi che si comportano così. Per esempio l’uva, le mele, i peperoni, le cipolle... Grazie agli ortaggi trasformisti possiamo divertirci a impastare e a realizzare buonissime pizze camaleonte, ognuna diversa dalle altre, da portare a casa e cuocere in sicurezza, con l’aiuto di mamma e papà.
Durata: 90 minuti circa.
Tipologia: attività pratica di cucina senza fuochi.

21 marzo dalle ore 17 alle ore 18
SOGNI DAHLIZIOSI, FOLLI E CORAGGIOSI
Ispirato a: Il GGG, di Roald Dahl
Guai a buttare via i vecchi vasetti della marmellata! Come insegna il Grande Gigante Gentile nel suo linguaggio strampalato, è qui che si conservano i sogni: quelli meravigliosi, che allietano le nostre notti, e quelli brutti, grazie ai quali compiamo un atto di grande coraggio, perché guardiamo in faccia le nostre paure.
Con i bambini, usando immagini e parole, “cuciniamo” i sogni meravigliosi che vorremmo sognare o regalare, da chiudere subito nei nostri scrigni di vetro prima che scappino. Infine leggiamo alcuni divertentissimi brani tratti da “Il GGG”.
Durata: 1 ora circa.
Tipologia: lettura e laboratorio creativo.

28 marzo dalle ore 17 alle ore 18
IL GIOCO DEGLI ODORI
Attraverso l’olfatto, il tatto e la vista i bambini sono stimolati a un approccio semplice e innovativo con il cibo: quello sensoriale. Scoprono così, grazie a una serie di entusiasmanti giochi a squadre, che i loro sensi sono preziose “bussole naturali”, indispensabili per orientarsi tra gli odori e le consistenze del cibo.
Durata: 1 ora circa.
Tipologia: giochi a squadre.

 

 

Info

Data inizio 21-03-2018 17:00
Data fine 21-03-2018 18:00
Prezzo 25.00€
Location
Lost in Town
Via Piero della Francesca, 38, 20154 Milano MI, Italia
Lost in Town
25.00€

Avviso importante

Avvertenza: gli eventi segnalati potrebbero subire variazioni o annullamenti. Vi consigliamo pertanto di contattare direttamente gli organizzatori e/o gli operatori prima di assumere un qualunque tipo di impegno riguardo alle iniziative da noi segnalate a puro titolo informativo.

Newsletter

 

Vuoi ricevere i nostri aggiornamenti?

ISCRIVITI